2.8 C
Ruoti
mercoledì, 8 Febbraio, 2023

Inizia il nuovo round DiscoverEU: 35mila biglietti – viaggio gratis per i diciottenni europei

Dal 7 aprile, i diciottenni europei possono candidarsi alla prima tornata del programma DiscoverEU per viaggiare ed esplorare l’Europa in treno gratuitamente. A disposizione 35mila biglietti. Lo annuncia la Commissione europea in una nota. Tutti i ragazzi di diciotto anni che vivono nei Paesi aderenti al programma Erasmus+ potranno candidarsi a partire dal 7 aprile fino alle ore 12 del 21 aprile. Da quest’anno DiscoverEu rientra nell’ambito di Erasmus+, il progetto, nato nel 2018, mira ad accompagnare i giovani a compiere una prima esperienza viaggiando in Europa, per promuovere il senso di appartenenza all’Unione Europea e scoprirne le diversità culturali. Complessivamente, grazie agli investimenti eccezionali per l’Anno europeo della gioventù 2022, saranno disponibili 70mila biglietti: altri 35mila viaggi sono previsti per un secondo bando ad ottobre. Per la prima volta potranno partecipare giovani da Islanda, Liechtenstein, Macedonia del Nord, Norvegia, Serbia e Turchia. Nel dettaglio, i candidati che supereranno la selezione, nati tra il 1° luglio 2003 e il 30 giugno 2004, potranno viaggiare in Europa per un massimo di 30 giorni tra il 1° luglio 2022 e 30 giugno 2023. Coloro che compiono 18 anni nella seconda metà dell’anno potranno fare domanda nella tornata di ottobre. Inoltre, i beneficiari riceveranno anche una carta sconto DiscoverEu con oltre 40mila offerte per trasporti pubblici, cultura, alloggi, alimentazione, sport e altri servizi. Giovani con disabilità o problemi di salute potranno avere degli accompagnatori. “DiscoverEu offre più opportunità di viaggio ai giovani che mai.

Scopri di più sul sito:

https://agenziagiovani.it/news/inizia-il-nuovo-round-discovereu/

Dal 7 aprile, i diciottenni europei possono candidarsi alla prima tornata del programma DiscoverEU per viaggiare ed esplorare l’Europa in treno gratuitamente. A disposizione 35mila biglietti. Lo annuncia la Commissione europea in una nota. Tutti i ragazzi di diciotto anni che vivono nei Paesi aderenti al programma Erasmus+ potranno candidarsi a partire dal 7 aprile fino alle ore 12 del 21 aprile. Da quest’anno DiscoverEu rientra nell’ambito di Erasmus+, il progetto, nato nel 2018, mira ad accompagnare i giovani a compiere una prima esperienza viaggiando in Europa, per promuovere il senso di appartenenza all’Unione Europea e scoprirne le diversità culturali. Complessivamente, grazie agli investimenti eccezionali per l’Anno europeo della gioventù 2022, saranno disponibili 70mila biglietti: altri 35mila viaggi sono previsti per un secondo bando ad ottobre. Per la prima volta potranno partecipare giovani da Islanda, Liechtenstein, Macedonia del Nord, Norvegia, Serbia e Turchia. Nel dettaglio, i candidati che supereranno la selezione, nati tra il 1° luglio 2003 e il 30 giugno 2004, potranno viaggiare in Europa per un massimo di 30 giorni tra il 1° luglio 2022 e 30 giugno 2023. Coloro che compiono 18 anni nella seconda metà dell’anno potranno fare domanda nella tornata di ottobre. Inoltre, i beneficiari riceveranno anche una carta sconto DiscoverEu con oltre 40mila offerte per trasporti pubblici, cultura, alloggi, alimentazione, sport e altri servizi. Giovani con disabilità o problemi di salute potranno avere degli accompagnatori. “DiscoverEu offre più opportunità di viaggio ai giovani che mai.

Scopri di più sul sito:

https://agenziagiovani.it/news/inizia-il-nuovo-round-discovereu/

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il nome

Ultimi articoli