1.2 C
Ruoti
mercoledì, 8 Febbraio, 2023

Giovani 2030: parte il NEET Working Tour

Il Ministro per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone, ha firmato un decreto, contenente il piano strategico denominato “Piano NEET”. Il Piano, che coinvolge il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale, l’Agenzia Nazionale per i Giovani e l’Agenzia per le Politiche attive del lavoro, ha previsto il NEET(Not in Education, Employment or Training) Working tour, rivolto ai giovani inattivi di età compresa tra i 14 e i 35 anni che non studiano, non lavorano e non fanno formazione. Si tratta di una campagna informativa che ha l’obiettivo di offrire informazioni e accesso a numerose opportunità di formazione e lavoro.

Il Tour attraverserà l’Italia, toccando undici tappe: Torino (11 Aprile), dove ci sarà il taglio del nastro della Ministra Fabiana Dadone, Alessandria (11 e 12 aprile); Genova (20 e 21 aprile); Brescia (22 e 23 aprile), Piazza Duomo; Lucca (26 e 27 aprile), Piazza Napoleone I; Chieti (28 e 29 aprile), Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” – facoltà di lettere; Roma (4 e 5 maggio);Napoli (6 e 7 maggio); Matera (10 e 11 maggio), Piazza della Visitazione; Brindisi (13 e 14 maggio), Piazza Santa Teresa; Cosenza (17 e 18 maggio), Piazza Carlo Bilotti e Palermo (22 e 23 maggio).

In ogni città, sarà allestito un vero e proprio villaggio dedicato ai giovani, dove si potranno seguire diverse attività, ricevere informazioni e assistenza, e confrontarsi con le numerose realtà (istituzionali, commerciali e del terzo settore) che sostengono l’iniziativa.

Come partecipare al NEET Working Tour

L’ingresso e la partecipazione sono gratuiti. 

Per avere accesso a tutte le attività, è necessario iscriversi compilando il seguente form: https://forms.gle/XeosJwxDcrwhD6dTA

Il Ministro per le Politiche Giovanili, Fabiana Dadone, ha firmato un decreto, contenente il piano strategico denominato “Piano NEET”. Il Piano, che coinvolge il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale, l’Agenzia Nazionale per i Giovani e l’Agenzia per le Politiche attive del lavoro, ha previsto il NEET(Not in Education, Employment or Training) Working tour, rivolto ai giovani inattivi di età compresa tra i 14 e i 35 anni che non studiano, non lavorano e non fanno formazione. Si tratta di una campagna informativa che ha l’obiettivo di offrire informazioni e accesso a numerose opportunità di formazione e lavoro.

Il Tour attraverserà l’Italia, toccando undici tappe: Torino (11 Aprile), dove ci sarà il taglio del nastro della Ministra Fabiana Dadone, Alessandria (11 e 12 aprile); Genova (20 e 21 aprile); Brescia (22 e 23 aprile), Piazza Duomo; Lucca (26 e 27 aprile), Piazza Napoleone I; Chieti (28 e 29 aprile), Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” – facoltà di lettere; Roma (4 e 5 maggio);Napoli (6 e 7 maggio); Matera (10 e 11 maggio), Piazza della Visitazione; Brindisi (13 e 14 maggio), Piazza Santa Teresa; Cosenza (17 e 18 maggio), Piazza Carlo Bilotti e Palermo (22 e 23 maggio).

In ogni città, sarà allestito un vero e proprio villaggio dedicato ai giovani, dove si potranno seguire diverse attività, ricevere informazioni e assistenza, e confrontarsi con le numerose realtà (istituzionali, commerciali e del terzo settore) che sostengono l’iniziativa.

Come partecipare al NEET Working Tour

L’ingresso e la partecipazione sono gratuiti. 

Per avere accesso a tutte le attività, è necessario iscriversi compilando il seguente form: https://forms.gle/XeosJwxDcrwhD6dTA

Lascia un commento

Lascia un commento!
Inserisci il nome

Ultimi articoli